La scherma in piazza per promuovere i campionati nazionali universitari

22/05/2014

Come cornice ai Campionati Nazionali Universitari, organizzati dal CUS Milano, che stanno animando in questi giorni il panorama sportivo milanese, coinvolgendo centinaia di ragazzi e ragazze impegnati nelle gare di numerosi sport, si è svolta oggi un’esibizione schermistica, che ha visto salire in pedana diversi atleti in rappresentanza delle tre armi.

Nello splendido contesto di Via dei Mercanti, nei pressi di piazza Duomo, si sono infatti sfidati i migliori atleti che hanno gareggiato ai Campionati Universitari, tra cui Filippo Guerra e Filippo De Vizzi. L’evento ha richiamato l’attenzione di molti appassionati e numerosi passanti, incuriositi e affascinati dal poter ammirare dal vivo la scherma e i suoi fantastici atleti.

Il maestro Sandro Resegotti – ex olimpionico e oro a squadre di spada maschile ai campionati del mondo 89/90 – ha spiegato ai presenti le regole e i segreti di questo affascinante sport e le differenze tra le varie armi.

La sfida in pedana è stata preceduta da un simpatico flashmob che ha animato i dintorni di Piazza del Duomo per richiamare l’attenzione dei passanti e dei turisti presenti in zona.

L’evento si pone l’obiettivo di avvicinare la scherma al grande pubblico e di diffonderne le regole, affinché sempre più gente possa condividere il piacere di praticare o seguire questo sport non soltanto in occasione dei giochi olimpici.

L’evento è patrocinato dal Comitato Regionale Lombardo FIS ed è realizzato con il prezioso contributo di: Cruciani, Mako Shark, da Claudio – Ristorante e Pescheria dei Milanesi -, Cioccolato di BruCo, Carmimari, Glam Parrucchieri.

Per informazioni:

Joelle Piccinino – 335 5940719 – joelle.piccinino@schermaeventi.it

Francesca Pietra – 333 2564394 – francesca.pietra@schermaeventi.it

ASD SCHERMA&20 La scherma è fascino, forza, eleganza, agonismo ma è anche uno sport a cui tutti si possono appassionare e che tutti possono provare a praticare ad ogni età.
Dopo alcuni anni di esperienza con l’organizzazione dell’appuntamento “Scherma in Piazza” è nata nell’aprile 2013 per volontà di un gruppo di appassionati di questo sport, l’ASD Scherma&20. Obiettivo principale di Scherma&20, affiliata a OPES, è quello di avvicinare alla scherma il “grande pubblico” e in particolare bambini e famiglie, con eventi  che appassionino attraverso le gesta dei campioni, e soprattutto facciano provare l’emozione di impugnare per la prima volta fioretto, spada o sciabola. Una grande attenzione è sempre dedicata alla scherma paralimpica e ai suoi straordinari atleti. Scherma&20 fa uscire la scherma dalle palestre e la porta “in strada” o nelle scuole o comunque in luoghi nuovi e diversi … un’occasione unica per scoprire e far scoprire questo meraviglioso sport.